Glassway - vetro verre glass
italiano · français · english
Home Eventi Progetto Partner Link
ricerca   
II. SILICATO SODICO Home Caratteristiche del Vetro Tipi di Vetro II. Silicato Sodico
Caratteristiche del Vetro
Cos'è il Vetro
Fusione del Vetro
Materie Prime del Vetro
Forni Fusori
Forni di Ricottura
Tipi di Vetro
I. Quarzo fuso
II. Silicato Sodico
III. Silico-Sodico-Calcico
IV. Vetri Borosilicati
V. Vetri al Piombo
VI. Vetro per Ottica
VII. Vetri Speciali
VIII. Invetriature o Smalti
Vetro Artigianale e Artistico
Vetro industriale
Vetro e Ambiente
Musei e Istituzioni
Mappa dei contenuti

II. SILICATO SODICO

testi a cura di Mario Moretti
Il silicato sodico (vetro solubile) è un prodotto trasparente, facilmente solubile nell'acqua, che trova larga applicazione in molte industrie. La maggior quantità viene utilizzata come detersivo per lavastoviglie ma trova impiego, con opportuni impasti, anche nella produzione di pietre d'arte artificiali; serve per indurimento di cementi, marmi, pietre arenarie, per la preparazione di intonaci e colori murali, per colori da stamperie; come mezzo sbiancante nelle lavanderie di lana, nella fabbricazione di adesivi, di smalti, di fiammiferi ecc.
I. Quarzo fuso 1 2 3 4 5 III. Silico-Sodico-Calcico
HomeEventiProgettoPartnerLink
© 2020 Regione Autonoma Valle d'Aosta - c.f. 80002270074 - credits