Glassway - vetro verre glass
italiano · français · english
Home Eventi Progetto Partner Link
ricerca   
SOFFIATURA A STAMPO Home Vetro Artigianale e Artistico Tecniche di produzione del Vetro Soffiatura a Stampo
Caratteristiche del Vetro
Vetro Artigianale e Artistico
Storia del Vetro artigianale e artistico
Tecniche di produzione del Vetro
Acidatura
Applicazioni Cave
Fili Applicati
Fili Applicati a Festoni
Fili Applicati Spezzati
Gocce Applicate
Schegge Applicate
Vetro a Cammeo
Canna
Casting
Cementazione
Cera Persa
Corroso
Decalcomania
Mezza Filigrana
Filigrana a Reticello
Filigrana a Retortoli
Foglia d'Oro e d'Argento in fornace
Foglia d'Oro Graffita
Fusing
Vetro a Ghiaccio
Graal
Incalmo
Vetro Incamiciato
Incisione a Punta di Diamante
Incisione a Rotina
Modellazione a Lume
Soffiatura a Lume
Meza Stampatura
Millefiori
Mosaico
Nipt Diamond Waies
Nucleo Friabile
Modellazione a Cera Persa
Pittura a Smalto
Pressatura a Stampo
Sabbiatura
Slumping
Soffiatura
Soffiatura a Stampo
Vetro Sommerso
Vetro Mosaico
Vetro industriale
Vetro e Ambiente
Musei e Istituzioni
Mappa dei contenuti

SOFFIATURA A STAMPO

testi a cura di Rosa Barovier Mentasti
La soffiatura a stampo fu adottata nel 25 d. Cr. circa nelle vetrerie dell'impero romano, probabilmente sulle coste orientali del Mediterraneo.
Esistono due tipi fondamentali di stampi.
Lo stampo monoblocco in forma di bicchiere a tronco di cono (dip-mould), generalmente di metallo, permette di imprimere sulla superficie del vetro una decorazione a rilievo mentre è la mano del vetraio che determina la forma con l'aiuto di strumenti.
zoom
zoom
zoom
Lo stampo a due o più pezzi incernierati (closed mould) permette di conferire al manufatto non solo motivi decorativi ma anche una forma predeterminata. Aperta la forma dall'assistente, il maestro vi inserisce il vetro già in parte soffiato attaccato alla canna da soffio. Con la soffiatura il vetro aderisce alla parete dello stampo acquisendone in negativo la forma e le decorazioni. Aperto lo stampo l'oggetto può essere rifinito con piede, anse e varie altre applicazioni.
zoom
zoom
zoom
zoom
zoom
zoom
Gli stampi antichi erano in terracotta, pietra, gesso, legno e metallo. Oggi prevalgono quelli in metallo, ghisa e legno, un legno privo di nodi come il legno di pero.
Soffiatura 38 39 40 41 42 Vetro Sommerso
HomeEventiProgettoPartnerLink
© 2020 Regione Autonoma Valle d'Aosta - c.f. 80002270074 - credits